RECENSIONE LIBRO: Il Sogno di Nova


📚   Editore italiano: @saggeseeditori Volumi: 1 ( completo )            𝐓𝐑𝐀𝐌𝐀: Anno 2446 d.C. Sotto la pioggia scrosciante di un mondo oscuro, dominato dalla robotica e dall’unione tra la carne degli esseri umani e il silicio dei computer, essere interi è un vero e proprio stigma e tutti sfoggiano il proprio status di persone potenziate da arti meccanici e organi artificiali. In questa società ipertecnologica e artefatta esiste, però, una donna diversa sia dalle macchine che dagli esseri umani. Preziosa per alcuni e pericolosa per altri, Nova è inseguita da individui spietati che cercano di ucciderla, di coglierne il segreto, e da altri che tentano di salvarla. Nella corsa per sfuggire a un mondo ostile che non riconosce, interroga se stessa sul confine tra ciò che è umano e ciò che non lo è, tra chi è in grado di provare vere emozioni e chi di riprodurne una squallida imitazione. Solo quando un nuovo sentimento sboccia nel suo cuore, la ragazza conoscerà il segreto fatto di “femminilità e fuoco”, che la porterà a scelte radicali pur di veder trionfare il suo sogno radioso sull’oscurità delle macchine.          𝐂𝐎𝐒𝐀 𝐍𝐄 𝐏𝐄𝐍𝐒𝐎: Buona sera lettori! Ed eccoci qui con l'ultima lettura della giornata! Principalmente mi voglio soffermare sul nuovo metodo di stampa della copertina delle opere della Saggese: adoro i filamenti in argento e la targa del logo della casa editrice, fatta nello stesso modo. I libri sembrano anche più preziosi. Insomma: le cose fatte bene e dove trovarle! Bravissima Saggese, sempre più in crescita di qualità. Il nuovo libro di cui vi parlo ora è uscito da pochissime settimane ed è ambientato in un futuro fantastico dell'anno 2446. La vita è sotto il dominio dei robots e le persone vivono sfoggiando con orgoglio gli arti meccanici che li rendono più macchine che esseri umani: una specie di spaventoso Terminator o Uomo Bicentenario... o magari Soldato d'Inverno. Insomma, per farvi capire. Tra tutta questa diversa normalità però c'è la nostra protagonista, Nova, un essere diverso da tutti gli altri e per questo ritenuta pericolosa e quindi inseguita per essere eliminata. Nova può mettere in discussione tutto il meccanismo su cui si basa il nuovo mondo e farà di tutto per trovare sé stessa e tener stretta tra le mani la vita che le spetta. Non sono abituata a questo genere di libri ma, signori, quanto mi è piaciuto! La storia è breve e quindi si legge in poche ore, di certo mi ha ricordato moltissimi film già visti e quindi non si può dire che sia qualcosa di mai visto ma la penna dell'autore e determinate idee lo rendono comunque un ottimo prodotto innovativo e di certo buono per tutti gli appassionati. Racchiude in sé mistero, emozioni, suspense e tante altre sensazioni che non vogliono farti staccare dalle pagine. Che dire: complimenti all'autore, gli auguro di fare davvero un bel successo con questo libro. Il mio voto⭐⭐⭐⭐/5. Grazie a @saggeseeditore per l'opportunità. Spero di avervi incuriosito almeno un po'. Alla prossima! ❤️ Vi ricordo che trovate la recensione completa anche su Instagram e su Facebook. Articolo di Sabrina Pennacchio